Incontro annuale della “Vita Casalese” con i giornalisti e collaboratori

Sabato 19 ottobre alle ore 10,30 nel Salone dell’Immacolata all’ingresso del seminario di piazza Calabiana, dove ha sede il nostro settimanale “La Vita Casalese” ha avuto luogo
l’incontro annuale del nostro Vescovo Mons. Gianni Sacchi con i giornalisti, corrispondenti e operatori della stampa diocesana.
Sono intervenuti: Chiara Genisio , Vice Presidente Nazionale ,Vicaria della Federazione Italiana Settimanali Cattolici.
Pietro Policante, Presidente della Federazione Italiana Piccoli Editori Giornali. Hanno fatto il punto sull’editoria cartacea e digitale in campo italiano e sui dati piemontesi.
Franco Garelli, Professore ordinario di sociologia dei processi culturali e di sociologia delle religioni all’Università di Torino,ha illustrato la situazione sociale e religiosa in Italia, oggetto dei suoi ampi studi e di cui dà relazione nei più importanti Convegni Nazionali
Il nostro Direttore del giornale “La Vita Casalese” , Don Paolo Busto, ha poi presentato il Diploma di Benemerito della Stampa Diocesana , assegnandolo al prezioso corrispondente dalla Valcerrina Pier Carlo Cavallo.
Pier Paolo Cavallo ha ricevuto il Diploma di Benemerito della Stampa Diocesana da Fiorenzo Pivetta Presidente del consiglio comunale di Casale Monferrato
Pier Paolo Cavallo con Mons.Vescovo Gianni Sacchi, Don Paolo Busto, La mamma e il fratello.

Don EUGENIO PORTALUPI Presidente del Capitolo dei Canonici della Cattedrale di Sant’Evasio

Casale – Il 15 ottobre 2019, a seguito delle avvenute elezioni, è stato eletto Presidente – Prevosto ( legale rappresentante ) del Capitolo dei Canonici della Cattedrale di Sant’Evasio di Casale Monferrato il Canonico Don Eugenio Portalupi ( effettivo dall’11-11-2008 ).
Mons. Gianni Sacchi con suo decreto confermerà tale elezione.
Il canonico Don Eugenio Portalupi subentra a Mons. Antonio Gennaro che avendo compiuto lo scorso 5 luglio 75 anni di età è passato nella sezione dei canonici emeriti.

Mons. Dode Gjergji in visita alla parrocchia di Sant’Ilario in Casale Monferrato

Domenica 13 ottobre il Vescovo di Prizren-Pristina (Kosovo)
Mons. Dde Gjergji sarà in visita alla Parrocchia di Sant’Ilario dove è viceparroco
il suo sacerdote Don Martin Jetishi.
Il Vescovo celebrerà la Santa Messa alle ore 11,15
Mons. Dode Gjergji è nato il 16 gennaio 1963 in un piccolo villaggio di Vitina nella ex Jugoslavia. E’ diventato sacerdote il 15 agosto 1989.
Dal 1991 al 1994 è stato cappellano degli albanesi di Croazia, poi sacerdote “fidei donum” presso la diocesi di Alessio. Dopo essere stato amministratore apostolico di Sape in Albania dal 5 febbraio 2000, il 23 novembre 2005 è nominato Vescovo di Sape e riceve l’ordinazione episcopale il 5 gennaio 2006; il 12 dicembre 2006 è nominato amministratore apostolico di Prizren e il 5 settembre 2018 Papa Francesco lo nomina primo Vescovo di Prizren-Pristina.

Lectio Divina

Si terrà, mercoledì 9 ottobre,
in Curia Vescovile ( Sala Cavalla)
alle ore 21,00 la Lectio Divina ( a cura della Pastorale della Cultura ) su “Primo e secondo Testamento – l’Apocalittica – Abitare la storia dei credenti”. Il primo incontro ( sul team “sedotti dalla Parola”: l’evoluzione apocalittica della profezia dal Primo Isaia ad Ezechiele”) Avrà come Relatore
il Prof.Don Gabriele Maria Corino

Nomine in Diocesi

Con Decreto Vescovile in data 1 ottobre 2019 il Sacerdote Quoc Ky Doan ( Don Francesco )
facente parte della Comunità dei Salesiani di Don Bosco di Casale Monferrato, su presentazione dell’Ispettore salesiano del Piemonte, è stato nominato Vicario Parrocchiale della Parrocchia Sacro Cuore di Gesù ( Valentino )
di Casale Monferrato

4 ottobre Festa di San Francesco Patrono d’Italia

Venerdì 4 ottobre, in piazza San Francesco, si è aperta sulle note di “Dolce sentire” la cerimonia in onore del santo patrono d’Italia : San Francesco d’Assisi.
Mons.Gianni Sacchi dopo aver presentato alle scolaresche presenti una breve immagine
di San Francesco come il “Primo dopo l’Unico” e il santo più somigliante a Cristo, ha ricordato come il rispetto del creato parta dall’impegno di ogni uomo.
E’ importante tornare all’essenzialità, rinunciando a tante cose superflue che distruggono
la natura e il mondo in cui viviamo.
La Festa religiosa in onore di San Francesco d’Assisi
si è tenuta nel convento di Sant’Antonio Abate di via Leardi , 10
con la presenza delle diverse autorità:
Il Sindaco Federico Riboldi e il Presidente del Consiglio comunale Fiorenzo Pivetta.

Nomine in Diocesi

Con Decreto Vescovile in data 25 settembre 2019 Don Marco Calvo è stato nominato Referente Diocesano perla Tutela dei Minori per il territorio della Diocesi di Casale Monferrato

Incontro in Curia tra parroci e catechisti – sabato 5 ottobre

Ricominciano le attività pastorali, dopo la pausa estiva, e ci si ritrova a progettare insieme il cammino del prossimo anno pastorale: sabato 5 ottobre alle ore 19,00 in Curia, sala Cavalla, sono invitati i parroci con i propri catechisti.
Quest’anno guidati da Don Marco Pivetta, abbiamo pensato con Mons.Vescovo di proporre un incontro fra parroci e catechisti prima di ricevere il tradizionale mandato, che si svolgerà alle ore 21,00 in aula Sinodale (sempre in Curia, al primo piano).
Avremo l’occasione di dialogare e confrontarci riguardo i passi da compiere, per realizzare un annuncio più attuale, più prossimo, più vicino alle famiglie e ai giovani di oggi, in continuità con il lavoro di questi anni. E dopo un buffet, prepareremo i cuori per la celebrazione.
Ci auguriamo che siano presenti tutte le realtà territoriali e che dai lavori dell’Assemblea Diocesana si possano trarre spunti stimolanti per discernere insieme la rotta da prendere, perchè sia davvero condivisa. Ognuno porta un contributo prezioso dato dalla propria esperienza, perciò attendiamo di ascoltarci per poter decidere insieme.
I riferimenti dell’Ufficio Catechistico, se qualcuno volesse mettersi in contatto con noi, sono: cell. 339-8034854 – mail : ucdcasale@gmail.com

APOSTOLATO DELLA PREGHIERA

INTENZIONI DI OTTOBRE
Ecco l’intenzione particolare diocesana affidata dal Vescovo Mons.Gianni Sacchi
all’Apostolato della Preghiera per il mese di ottobre:
“Perché si viva e si progetti una pastorale missionaria per realizzare quella “Chiesa in uscita”, cara a Papa Francesco, che sappia andare verso tutti quelli che sono lontani, ai margini o indifferenti al messaggio evangelico”