In seguito alla adunanza del Capitolo dei Canonici della Cattedrale dello scorso 30 maggio per l’aggiornamento dello Statuto, il Segretario can. dott. Davide Mussone ha sottoposto la bozza da lui predisposta che è stata la base di costruttivo intervento da parte di tutti. Al termine il Prevosto ha espresso a tutti il ringraziamento per la fattiva collaborazione e ha incaricato il Segretario di redigere lo Statuto definitivo, che il Vescovo ha promulgato il 31 maggio.

Tra le novità più significative, si legge, che il compimento dei 75 anni rende automatico il decadimento dell’ufficio di Canonico Effettivo col passaggio al titolo di Emerito.