Nell’ottavo anniversario della prematura scomparsa di Mons. Germano Zaccheo, avvenuta il 20 novembre 2007 nel corso di un pellegrinaggio a Fatima, l’intera comunità diocesana intende ricordarlo con gratitudine per il suo ministero episcopale nella Chiesa casalese.
Venerdì 20 novembre 2015, alle 17 nella Cattedrale di Sant’Evasio, mons. Alceste Catella, successore di mons. Zaccheo come Vescovo di Casale Monferrato, presiederà la Santa Messa a cui invita a partecipare con queste parole: «Insieme vogliamo ricordarlo, vogliamo ancora dirgli la nostra gratitudine per il suo generoso servizio episcopale tra noi e per noi. Per lui vogliamo elevare la preghiera del suffragio, alla sua preghiera vogliamo ancora affidarci: continui a vegliare su questa Chiesa che tanto ha amato e servito».
Mons. Zaccheo, trentaseiesimo vescovo di Casale Monferrato, iniziò il suo ministero episcopale nella Diocesi casalese il 24 settembre 1995 e morì prematuramente pochi giorni dopo la chiusura dei festeggiamenti per il IX centenario della consacrazione del Duomo di Sant’Evasio.