Il can. Franco Josi, a motivo delle precarie condizioni di salute, ha rassegnato le dimissioni dall’ufficio di Parroco di Coniolo e di Rolasco-Torcello. Mons. Alceste Catella, Vescovo di Casale Monferrato, dopo aver accolto tali dimissioni, ha nominato il sac. Marco Pivetta – che resterà Parroco della “Parrocchia dei Santi Maria e Carlo” in Casale Monferrato – Parroco della “Parrocchia Assunzione di Maria Vergine” in Coniolo e della “Parrocchia di S. Clemente” in Rolasco-Torcello di Casale Monferrato. Tale nomina decorre: per la Parrocchia di Coniolo dal 23 ottobre e per la Parrocchia di Rolasco-Torcello dal 30 ottobre. La celebrazione di inizio del ministero di Parroco avrà luogo a Coniolo il 23 ottobre alle ore 16 e a Rolasco il 30 ottobre alle ore 16.

Attesa la necessità di procedere ad una ridistribuzione del clero nell’Unità Pastorale “Madonna dell’Argine – S. Giovanni Bosco”, Mons. Alceste Catella, Vescovo di Casale Monferrato, ha chiesto al can. Giampaolo Cassano la disponibilità ad essere sollevato dalla cura pastorale della comunità parrocchiale di Pomaro. Ricevuta tale disponibilità, Mons. Vescovo ha nominato Parroco della “Parrocchia di S. Sabina” in Pomaro il sac. Simone Viancino che continuerà a restare Parroco della “Parrocchia Visitazione di Maria Vergine” in Bozzole e della “Parrocchia di S. Rocco” in Rivalba di Valmacca. La nomina decorre da domenica 6 novembre. La celebrazione di inizio del ministero di Parroco di Pomaro avrà luogo domenica 6 novembre alle ore 16.